Gertosio

Gertosio

 

Gertosio è un indirizzo storico di cui godere sia in inverno, gustando un Sabaudo (caffè con panna e una spolverata di granella di nocciole, da consumarsi caldo al cucchiaio) al banco, sia nella bella stagione, assaporando un caffè accompagnato da fresche bignole o un aperitivo arricchito dai salatini di produzione propria. Ovviamente, potete scegliere di portarvi a casa molte delle bontà prodotte in questo laboratorio (attivo fin dal 1880, a fondarlo fu Pietro Viola, grande cioccolatiere torinese), spaziando fra la Torta Sabauda (nocciole delle Langhe, cacao amaro, burro delle valli piemontesi e gianduia), le Palle di Pietro Micca (due meringhe alle nocciole tenute insieme dalla crema gianduia) e la Torta dell’Assedio, preparata con albumi e zucchero. E la scelta può essere anche più ampia orientandosi su creme al cioccolato, gianduiotti, pasticceria fresca e secca, croissant per la colazione e, sotto le feste, panettoni, colombe e uova pasquali.gertosio