Have a Nice Trip

Nel 2014 è avvenuto un cambio societario che ha visto Igor Gerbaudo (già operativo da un paio d’anni) entrare nella società accanto ai tre amici fondatori: Montisci, Monterzino e Portesio. Il cambiamento non ha modificato la filosofia del birrificio, anzi, ha aperto prospettive di ampliamento della gamma e della distribuzione. Lo spazio per la produzione (che è di circa 800 hl) è decisamente grande e accanto si trova il locale di mescita e vendita. Have a Nice Trip produce quattro birre, due in alta e due in bassa fermentazione: la Heaven Ice Trip (bel gioco di parole…), una chiara dorata aromatizzata con menta di Pancalieri, fresca con note quasi piccanti, la Piedmont, dorata intensa, con note erbacee, resinose e con un bel finale amaro, la White Sandy, ambrata chiara con note di frutta esotica e lievemente agrumata e infine la Sardinia, ambrata intensa con belle note tostate e di frutta secca, morbida e rotonda.
Chiuso il lunedì.