Crivello

Crivello

In pieno centro storico, vicino al Complesso Cavouriano, da quasi cinquant’anni opera la storica macelleria fondata da Secondino Crivello e portata avanti, con stessa cura e dedizione, dai figli Anita e Fabio. Nel piccolo mattatoio attiguo al punto vendita, sono trasportate, con mezzi di proprietà, solo animali del territorio appartenenti del Consorzio Coalvi. Svariati i tagli di cane da cuocere o da consumare crudi. Un vero must le svizzerine  – di vitella, di tacchino o di pollo, in 11 tipologie – e la battuta al coltello. Numerose le rolatine, come l’asparagetta di vitella farcita con prosciutto, fontina e punte di asparagi. I salumi, realizzati con budelli naturali, sono macinati grossi e poco speziati; tra questi salamini piccanti, ai semi di finocchio o quelli di cinghiale. I wurstel di suino o pollo (anche affumicati) sono da provare. La signora Caterina è sempre il punto di riferimento per la variegata gastronomia (insalata di bollito, carpione, capunet, trippa, coniglio alla ligure) e i suoi agnolotti con ripieno macerato alla Freisa o con gli asparagi, da soli valgono il viaggio.

Chiuso i pomeriggi di lunedì mercoledì e giovedì.

***