Papà Noè

Papà Noè

Entrando in questa enoteca si rimane subito affascinati dalla quantità di referenze e anche dalla conoscenza che il personale ha del mondo del vino. La selezione di prodotti è ricchissima, a partire dai vini della nostra regione: non solo grandi produttori di Barolo e Barbaresco, anche di annate più vecchie, ma tanti vini autoctoni come Arneis o Erbaluce, di numerose le case vinicole famose, senza trascurare i piccoli produttori. Il tutto con un solo filo conduttore, la qualità. Grande spazio è dato ai vini che provengono da tutto il mondo, la Francia in primis con un’ampia selezione di Champagne ma anche tanta Borgogna. Moltissimi i super alcolici con whisky, rum, calvados e grappe. All’orario dell’aperitivo si possono gustare, oltre ai numerosi vini proposti al calice, bollicine italiane e straniere, magari abbinati a salumi e formaggi del territorio, ma anche salmone, paté e ostriche. Gli attivissimi proprietari propongono spesso eventi di degustazione. Chiuso domenica e lunedì.

 

Papà Noè

Torino