Formaggeria Cà du Roc

Formaggeria Cà du Roc

Pian della Pietra è una località a 1.250 metri di quota, facilmente raggiungibile con una strada che si diparte, dopo la frazione Cresto, dalla provinciale che sale da Ala di Stura al Pian della Mussa. Prati, belle case in pietra e di fronte la mole imponente del Monte Rosso d’Ala: è in questo ambiente che pascolano le capre di razza Saanen allevate da Cinzia e Renata. Il caseificio, che nel 2022 festeggia i vent’anni di attività, ha un piccolo spaccio dove si possono acquistare direttamente i formaggi: il Chevrin delle Valli di Lanzo è il più emblematico, ma poi c’è la linea dei freschi (tomini e stracchinelli) e degli stagionati, come il Maggiorino, che prende il nome da un anziano della valle che ha trasmesso la ricetta e il Grancapra che raggiunge stagionature più lunghe, di almeno un anno. A disposizione dei clienti privati, che assorbono pressoché la totalità della produzione, anche il latte intero, lo yogurt, i budini e, da quest’anno il burro. I formaggi di Cà du Roc si possono trovare anche presso la macelleria Bruno Tetti a Martassina e al mercato di Lanzo Torinese, il martedì e il sabato.

***