Cantina Produttori Nebbiolo di Carema

Cantina Produttori Nebbiolo di Carema

www.caremadoc.it

Ai confini con la Valle d'Aosta, dal 1960 opera questa cantina cooperativa, fondata da dieci soci, con lo scopo di valorizzare il Nebbiolo di Carema e per difenderne la tipicità. Il Carema è anche Presidio Slow Food. Attualmente, la cooperativa riunisce 110 soci che coltivano 19 ettari di vigna dei quali quasi 14 sono di nebbiolo. Le uve sono coltivate nella conca di Carema, con un terreno profondamente scavato che le protegge dai venti. Le vigne sono caratterizzate da bellissime e uniche colonne di pietra costruite in questa particolarissima zona per riscaldare l'uva nelle ore notturne. Attualmente vengono proposti due tipi di Carema: il tradizionale, con due anni di invecchiamento, e la riserva, con tre anni di invecchiamento. Entrambi sono vinificati con sole uve nebbiolo. Questi vini, che migliorano con l’invecchiamento, sono ancora ottimi dopo 15-20 anni.
La vendita è per un terzo destinata a paesi esteri e per il resto è distribuita localmente.
Oltre al Carema sono proposti il Villanova (uno spumante metodo classico 100% Nebbiolo), un Canavese Nebbiolo, e diversi vini da tavola.
--