Ficini

Ficini

Valter Ficini è un’istituzione nel quartiere di San Salvario.

La sua panetteria, aperta nel 1988 e ampliata nel 1999 in un angolo della piazza dove si tiene mercato, è sempre affollata. Ed è veramente un piacere entrare e scoprire il lungo bancone e gli scaffali pieni di tanti tipi di pane e altri prodotti da forno, tutti lavorati con farine realizzate con grani italiani. In molti casi si utilizza la pasta madre.

Oltre alle tipologie più classiche, tutte le settimane ci sono due o tre novità a rotazione: pane mediterraneo, pane di segale fichi e noci, pane con uvetta, pane ai tre malti tostati con luppolo, pane con grano arso. Da provare anche il pane di canapa (farina di tipo 1 mista a canapa).

La famiglia di Ficini è originaria di Altopascio (Toscana) e allora non può mancare il pane sciapo (senza sale), tipo biga con 24 ore di fermentazione; fra le specialità ci sono il pane con semi di chia macinati e il pan vegan.

Ricca anche l’offerta di barrette ai semi (di girasole, di lino, di zucca), focacce dolci e salate, crostate e torte di mele (anche senza burro), biscotteria secca.

A Natale e Pasqua non mancano panettoni e colombe.

Chiuso domenica.