Il Forno del Borgo di Bioagri 2003

Il Forno del Borgo di Bioagri 2003

Il Forno del Borgo

Al centro di tutto c’è il forno a legna, costruito nel 2003 quando i fratelli Maritano hanno deciso di intraprendere questa avventura, risistemando una vecchia fattoria di famiglia. Qui si usano solo materie prime biologiche. Tantissime le varietà di pane prodotte: con grano tenero integrale, con farina di tipo 2, ai cinque cereali (grano, orzo, segale, avena e riso), con grano Senatore Capelli e Kamut; poi il pane con frutta secca, da una antica ricetta tedesca, l’imperdibile pan barbarià, pane di segale e grano e il pane di montagna tipico dell’Alta Val Susa, Val Pellice e Alta Val Chisone. La gamma di focacce è molto ampia, si va dalla classica al pomodoro, alla cipolla e al rosmarino, sempre prodotte con farine integrali o di Kamut. Poi ci sono i grissini, rigorosamente stirati a mano. La pasticceria rappresenta una vera specialità del forno, in particolare le paste di meliga prodotte sempre solo con burro di altissima

 

 

Avigliana