Vicciola – Macelleria Pino

Vicciola – Macelleria Pino

www.vicciola.it

Pino Puglisi ha fatto un lungo percorso, iniziato nel 1982 quando, dopo il lavoro in macelleria, disossava carni in altri laboratori per aumentare le proprie conoscenze. La curiosità anche per le tecniche di allevamento ha posto le basi per il suo progetto: la Vicciola. Si tratta di bovini razza piemontese alimentati con nocciole (di 13-15 mm di diametro, e che rappresentano almeno il 10% della razione), mais, crusca, fave e fieno. Con questa alimentazione, brevettata e sancita da uno specifico disciplinare ministeriale, la carne di fassone risulta molto magra (i capi ingrassano lentamente) e, al tempo stesso, morbida, saporita e salubre (livelli di colesterolo sono bassi e molti grassi monoinsaturi). Tra i prodotti in vendita in macelleria, sono assolutamente da provare la battuta al coltello, gli hamburger e il fegato. Inoltre trovate la salciccia di Vicciola, le rolate di coniglio grigio di Carmagnola, la bresaola di Vicciola, senza nitrati, il prosciutto crudo di suino nero, gli agnolotti ripieni di Vicciola del pastificio Reale e le vasocotture dello chef Davide Odore. L’azienda, che ha ottenuto il bollo CE, esporta in tutto il mondo. Chiuso la domenica e il lunedì, giovedì e sabato pomeriggio.
--