Molino Roccati

Molino Roccati

www.molinoroccati.com

Da tre generazioni e da quasi sessant’anni, la famiglia Roccati gestisce questo mulino, sempre attenta a cogliere le nuove tendenze produttive. Con i suoi quattro impianti di macinazione, due a cilindri e due a pietra, trasforma ormai materie prime esclusivamente piemontesi: mais antichi, come il pignoletto rosso e bianco, il nostrano dell’isola e l’ostenga bianco, grani pregiati di provenienza canavesana, grano saraceno e grano della filiera di Stupinigi (nell’ambito di un progetto che mette in pratica l’agricoltura di prossimità), farro, segale e altri cereali. C’è anche una produzione dedicata a panificatori e pizzaioli. Oltre a tutte queste farine il mulino produce anche paste di meliga, gallette con mais canavesano soffiato e cereali misti, fra i quali farro, grano saraceno, segale, riso integrale e riso venere. Infine il mais nostrano dell’isola è maltato e fornito al birrificio La vecchia Ivrea per la produzione di Nòsta, una birra non pastorizzata. Tutti i prodotti sono acquistabili presso lo spaccio aziendale dal lunedì al venerdì con orario 8.00-12.00 e 14.30-18.00 oppure online.
--