Nicoletta

Nicoletta

 

Dagli inizi del Novecento la famiglia Nicoletta si dedica all’allevamento bovino e quindici anni fa Jari e Alice hanno deciso di trasformare in formaggio il latte delle loro pezzate rosse valdostane. Le valdostane sono vacche adatte a terreni con forti pendii e quindi, finché le condizioni climatiche lo permettono, possono pascolare negli alpeggi della zona. La produzione copre tutta la gamma dei prodotti più classici quali tomini, robiole, ricotte, burro, yogurt e tome (come la Rovarnerina in onore dell’alpeggio Rovarnero) a cui si affiancano il Quadrifoglio (lavorazione tipo taleggio e stagionatura in grotta) o il Grinch (formaggio a pasta dura stagionato 18-24 mesi). Tutti i prodotti si acquistano presso lo spaccio aziendale (8.00-12.00 e 16.00-19.00 tutti i giorni escluso mercoledì e domenica) oppure nei mercati di Rivarolo (mercoledì), Castellamonte (venerdì), Pont Saint Martin (sabato) e Ivrea (primo e terzo sabato del mese). Ormai da quattro anni è attivo anche l’agriturismo La Ciuenda, in Regione Rovanero, dove si possono assaggiare i prodotti aziendali e piatti tipici canavesani.

 

 

Nicoletta

Settimo Vittone