Birrificio Gilac

Birrificio Gilac

www.gilac.it

Il birrificio è nato nel 2007 e dal 2013 è nella sede di Rivoli che funziona anche come spaccio per la vendita al dettaglio. Giuseppe Piovano, il mastro birraio, si ispira al principio di creare birre pulite e non eccessivamente complesse, che sappiano mantenere una piacevolezza di beva, pur nella loro rigorosa artigianalità e senza ricorrere a filtrazioni e pastorizzazioni. Attualmente sono 14 le birre in produzione, ad alta e bassa fermentazione. La Alma al miele di castagno è una Special Ale, moderatamente amara e con un retrogusto maltato. Cavallo di battaglia del birrificio è la Dorita, una bionda (Pils) a bassa fermentazione. Il grado alcolico contenuto (4,5°), il corpo leggero pur con una buona intensità, note vegetali e di luppolo ne fanno il prodotto adatto a chi si vuole accostare al mondo delle birre artigianali. L’ultima nata è la Divina, una Iga, Italian Grape Ale, con mosto di uva moscato, che arriva a un grado alcolico di 8,5°. Si percepisce il frutto fresco del Moscato, con una nota finale amara che la rende adatta ad aperitivi o a tavola, in abbinamento a carni bianche e con pasticceria secca.
--