‘l Garbin

‘l Garbin

 

L’azienda è stata aperta una dozzina di anni fa da Andrea Croce per rinverdire l’antica tradizione di famiglia nella coltivazione della vite. Coltivano solo uve autoctone del territorio come l’avanà e il becuet a cui si affianca il baratuciat, uva a bacca bianca. Hanno vigneti su terrazzamenti storici raggiungibili solo a piedi, con tutto quello che comporta: mai il termine di viticoltura eroica fu più appropriato. La produzione si apre con il Madlena di solo baratuciat, sapido e floreale, fresco e intenso, poi il Barbisin, rosato da uve avanà, elegante e piacevole, il Valsusa Doc Garbin, di nuovo avanà in purezza, fresco e fruttato, il Bouquet, di sole uve becuet, tutto frutto e morbidezza, il Valsusa doc Vigna Veja, uvaggio avanà, barbera e becuet, morbido ed elegante, per finire con il Desirée Passito, suadente e intenso. Producono anche miele e zafferano Val Susa, e hanno pure un bel B&B con la vista sullo splendido paesaggio.

Chiomonte