Birrificio La Piazza

Birrificio La Piazza

Il birrificio e il brewpub sono incorporati nella vecchia struttura delle concerie Fiorio. Alla guida della produzione c’è dal 2014 Riccardo Miscioscia, un homebrewer di vecchia data. Le birre sono disponibili soprattutto alla spina e coprono i più svariati stili birrari ad alta e bassa fermentazione. Birre pulite e semplici che accompagnano i buoni piatti preparati nelle cucine del pub. Chagally (ambrata, calda e morbida), Turnerly (scura, con fave di cacao), Hopperly (ambrata, leggera e luppolata), Chellerina (dorata, brassata in collaborazione con gli altri birrifici torinesi) sono solo alcune e spesso si possono trovare attaccate alla spina altre produzioni più particolari. Fa parte del progetto Birrifici Regi. La Piazza dei Mestieri non coinvolge solo il birrificio ma nasce come progetto con lo scopo di formare al lavoro i giovani. All’interno della corte troviamo, sotto l’occhio attento del cuoco Maurizio Camilli, che guida il ristorante interno, un panificio artigianale (curato da Davide Sanfilippo) attento all’utilizzo di lievito madre e farine pregiate e un laboratorio di cioccolato guidato da Marina Minniti che offre una vasta produzione di tavolette e praline.