Pastificio Baltuzzi

Pastificio Baltuzzi

www.bottegaodillabastoni.it

Nato nel 2015, e attiguo alla cioccolateria e bottega storica di Odilla Bastoni, questo piccolo pastificio è gestito dalla medesima famiglia. Il nome Baltuzzi, infatti è dedicato alla madre di Odilla, Nonna Rina, una vera icona dell’agnolotto di Incisa Scapaccino (At).

La produzione è gestita e ideata da Barbara Sciacca, nuora di Odilla che propone pasta ripiena esemplare per esecuzione ed eccellente sia nelle versioni classiche (agnolotti di arrosto con verza e spinaci, plin alla fonduta, tortelli di zucca alla mantovana) sia in variazioni innovative (zucchine con i loro fiori e cannella, gamberi e zenzero, radicchio). Ma sono degni di nota anche i tajarin, prodotti con 32 tuorli, e gli gnocchi.

Il piccolo assortimento di gastronomia è altrettanto attraente: l’insalata russa (che è diventata tra le più appetitose della città), i semolini, la torta verde di Nizza Monferrato gratinata alle erbe, i caponet e il ragù sono ottimi. A degna conclusione le pesche ripiene (i persi pien) valorizzati da un cacao peruviano, protagonista anche della vicina cioccolateria.

Chiuso la domenica.