Ballesio Cioccolato

Ballesio Cioccolato

 

Luca Ballesio frequenta la scuola di Arte Bianca e, più tardi, dopo un’esperienza presso un’azienda del cioccolato, nel 2007 apre la propria attività. I suoi gianduiotti sono prodotti seguendo l’antica ricetta e, a riprova della loro artigianalità, sono unici perché tagliati e incartati a mano. Altra specialità è la giacometta, gianduiotto con aggiunta di granella di nocciola caramellata: la sua forma ricorda l’ampia gonna di Giacometta, sposa di Gianduja. Le praline sono un felice connubio tra cioccolato e, ad esempio, ciliegie sotto spirito, Gran Marnier, limoncello, amaretti e mandorle. Inoltre liquorini, colati a mano nell’amido come una volta, e tavolette a base di cioccolato fondente (percentuale 60, 75 e 100%) con peperoncino, cannella, rosmarino, canapa, menta, viola e cocco. La Pasqua si festeggia con le campane, le uova e gli ovetti mentre, soprattutto a Natale, sono in vendita i torcetti di Lanzo, le confetture e le grappe. Luca partecipa a parecchi mercatini, in particolare a Torino, di domenica, nelle piazze Bodoni e Palazzo di Città. Chiuso la domenica.

Leinì