I Binari del Gusto

I Binari del Gusto

www.ibinaridelgusto.it

L’insegna della macelleria di Paolo e Nadia Nicola allude al fatto che questo edificio fungeva da stazione di partenza per cavalli e carrozze verso Saluzzo, poi, con l’avvento del treno a vapore trasformato in biglietteria. Nel 1998 i coniugi Nicola hanno rilevato l’attività dallo zio e nel corso degli anni hanno puntato sulla carne bovina di qualità con femmine e castrati che acquisiscono da un allevatore del Monregalese. Carne che oltre alla classica vendita di tagli al banco è proposta in preparazioni: nei mesi invernali c’è il brasato con infusione di Nebbiolo, cotto a bassa temperatura, mentre nei mesi più caldi piace molto il bollito venduto in gelatina e confezionato in vasetti. Lo stracotto di manzo si ritrova anche nel Machebun, una sorta di risposta torinese al kebab.
Molto richieste anche le carni bianche: la gallina è la bionda di Saluzzo e il coniglio è quello grigio di Carmagnola, mentre tra gli ovini domina l’agnello sambucano, eccellenza della regione.
Salamini, wurstel, mortadella e prosciutto cotto di coscia sono di produzione propria. Agnolotti casalinghi, acciughe al verde, insalata russa e capricciosa completano l’assortimento. Valida selezione di scatolame, vasetti, risi e paste.

Chiuso domenica e giovedì pomeriggio.

***