Borgiattino

Borgiattino

 

 

La cosa migliore da fare, quando si va da Borgiattino, è attivare la curiosità e lasciarsi guidare dai proprietari nella scelta delle tante tipologie di formaggi italiani e internazionali: quel che si compra, così, si arricchisce di note sui metodi di produzione, sulle caratteristiche organolettiche dei diversi formaggi, non di rado anche di aneddoti che denotano una conoscenza profonda, personale, di chi quei prodotti li ha realizzati. Tra i vari prodotti da non perdere ci sono un fantastico parmigiano reggiano di 30 mesi, un ottimo morbier (vaccino a pasta semimolle della regione del Comté) e come resistere al richiamo del montebore, Presidio Slow Food. Ma come detto, ognuno può trovare quel che fa al caso proprio, spaziando in tutta Italia (ad esempio il vernengo, il maccagno, il bettelmatt), ma anche sconfinando oltralpe fino all’Inghilterra. Orario: 08.30-13.00 e 16.00-19.30. Chiuso la domenica.

 

Torino